Invadiamo gli USA!

0

Su Cubadebate, organo super-oficialista del regime cubano, Martín Pastor usa l’arma del paradosso per  ribaltare la logica di quanti, oggi, perorano la tesi di un attacco militare contro il Venezuela con il pretesto dell’aiuto umanitario. Se si dà un’occhiata alle statistiche delle Nazioni Unite, sostiene Pastor, gli Stati Uniti risultano essere uno dei paesi dell’emisfero che più necessitano aiuto umanitario per alleviare le pene dei 40 milioni di esseri umani che vivono al di sotto della linea di povertà. Ergo: occorre formare immediatamente una cooalizione internazionale per invadere gli Usa. Tesi divertente ed indiscutibilmente basata – pur nella sua ovvia natura paradossale – su dati reali. Ovvia domanda: com’è che tanti cubani hanno, negli ultimi decenni – e spesso sfidando le tempestose acque dello stretto della Florida su improvvisate imbarcazioni – scelto di invadere gli Usa non per combattere la sua cronica povertà, ma per goderne i frutti? Pastor non risponde, ovviamente, a questo quesito. Ma tale prevedibile mancanza non toglie al suo articolo interesse e veridicità…Leggi…

Share.

About Author

Leave A Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.