Monday, July 15, 2024

vaccate

Tra le ragioni che, secondo il governo cubano, rendono “sospette” le proteste degli ultimi giorni – sospette, ovviamente d’esser manovrate da forze controrivoluzionarie straniere – c’è il fatto che le medesime si sono svolte di domanica....
“Con Filo” è, tra i vari programmi della televisione cubana – tutti immancabilmente pro-governativi - forse il più politicamente ideologizzato. E, in quanto tale, è anche quello che più direttamente va, in questi giorni d’acutissima crisi,...

Fidel, la clemenza che uccide

Non è la prima volta che la amnistia da Fulgencio Batista concessa, nel maggio del 1955, a Fidel Castro ed agli altri ribelli sopravvissuti...

Per ogni 11 un 26

Ana Hurtado, giornalista, documentarista e comunicatrice nelle reti sociali, definisce, in un articolo d’opinione scritto per CubaDebate, quello che, a suo dire è il...

Maledetta terza via

In una furente ed amena analisi retrospettiva pubblicata con grande evidenza dal Granma nella sua rubrica “desde la izquierda”, Raúl Antonio Capote torna sulle...

Pulizia della Lingua

Per ordine del governo, la Academia Cubana de la Lengua ha, senza troppi complimenti e senza troppo rumore, messo alla porta il suo segretario,...

Ora basta!

Un Gianni Minà d’annata sulla questione cubana all’indomani delle proteste dell’11 luglio. Ovvero: tutta la propaganda governativa rimescolata e riproposta in uno squinternato ma...

Tutta colpa di JFK

È arrivato il sessantesimo anniversario della Baia dei Porci. E, con l’anniversario, sono puntualmente tornate le analisi dedicate alle ragioni di quella che il...

Dagli amici mi guardi Iddio…

Una notizia falsa (o una fake news come si usa dire) ha nei giorni scorsi, con la forza di uno tsunami, conquistato i cuori...

…e terzo arrivò Bolsonaro

Ogni anno l’Assemblea Generale dell’ONU vota, pressoché all’unanimità, una mozione di condanna contro quel sempre più ridicolo reperto della Guerra Fredda che va sotto...

Felix-day per idioti infelici

Mai avari in materia di macabre vaccate, i cubani di fede repubblicana della Florida, hanno proposto la creazione di un “Felix-Day”. Ovvero: d’una giornata...

Yoanofobía cronica

Cambiano i tempi, ma non cambiano le ossessioni dei media legati al governo cubano. E la più inguaribile e feroce resta – tra tante...

Duque, un premio ridicolo

Non so se Oswaldo Payá, il dissidente cubano morto in un misterioso incidente d’auto nel luglio del 2012, si stia in questo momento rivoltando...

Antimperialismo D.O.C.

Se amate i più triti, ed in ultima analisi ridicoli, luoghi comuni “rivoluzionari”, l’articolo che Angel Guerra Cabrera – editorialista de La Jornada de Mexico ed autentico maestro...

Recent articles