…e terzo arrivò Bolsonaro

0

Ogni anno l’Assemblea Generale dell’ONU vota, pressoché all’unanimità, una mozione di condanna contro quel sempre più ridicolo reperto della Guerra Fredda che va sotto il nome di embargo contro Cuba. Fino allo scorso anno, la mozione non raccoglieva che il voto degli Stati Uniti d’America e di Israele. Ma quest’anno a questa nient’affatto strana coppia si è aggiunto un terzo voto: quello del Brasile di Jair Bolsonaro. Una scelta che, in sé – ed ancor più per il modo col quale il presidente brasiliano l’ha spiegata – merita l’ingresso, col massimo dei punteggi, nel vaccatametro di Ubre…Leggi…

Share.

About Author

Leave A Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.